La Fondazione Oskar Kokoschka
Oskar Kokoschka, Autoportrait, Fiesole, 1948, huile sur toile, 65,5 x 55 cm, Fondation Oskar Kokoschka, Musée Jenisch Vevey


La Fondazione Oskar Kokoschka

La Fondazione Oskar Kokoschka è stata creata a Vevey nel 1988 grazie alla volontà della vedova dell’artista, Olda Palkovská (1915-2004). La collezione, che ricopre l’insieme delle fasi artistiche di Kokoschka (1886-1980), dal suo periodo di formazione alla Scuola delle arti applicate a Vienna fino ai suoi ultimi anni trascorsi a Villeneuve, riunisce un grande numero di tecniche. Con l’aumentare progressivo delle collezioni, la Fondazione conta oggi piu di 2'300 opere, dipinti, acquerelli, disegni, oltre alla quasi totalità del portfolio dei lavori litografici. Possiede inoltre un insieme di oggetti appartenuti all’artista, repertorio d’ispirazione per i suoi numerosi lavori. La Fondazione dispone dal 2012 uno spazio di presentazione dell’artista e delle sue opere al Musée Jenisch : due sale espositive permanenti e una sala temporanea che permettono di scoprire l’artista attraverso una serie di opere che trattano le tematiche principali di 70 anni di creazione, in particolar modo i ritratti, i paesaggi, i nudi, le nature morte, i viaggi, il teatro, l’opera o la musica.

Le missioni della Fondazione Oskar Kokoschka sono la conservazione, la documentazione e lo studio delle sue opere. In questo scopo, organizza mostre con musei, istituzioni private e pubbliche in Svizzera e all’estero, e incoraggia progetti di ricerca scientifica, pubblicazioni e conferenze su Kokoschka.

Presidente: Lukas Gloor
Conservatrice: Aglaja Kempf

www.oskar-kokoschka.ch